Quanto incide lo strumento dei Fondi Immobiliari sul panorama real estate italiano? L’Avvocato Davide Apollo, in quanto esperto del settore, studia i dati relativi all’immobiliare approfondendo la propria conoscenza sul panorama.

Davide Apollo - Avvocato

Davide Apollo e l’analisi sullo stato di salute dei Fondi Immobiliari

Approfondimento per l’Avvocato Davide Apollo sul Fondo Immobiliare, strumento introdotto nel 1994 in Italia, in quanto strumento che potesse generare liquidità senza che l’investitore dovesse procedere con acquisizioni dirette degli immobili, ma che dalla loro comparsa hanno raccolto successi alterni nel corso della loro lunga storia. Tali fondi non si sono mai veramente affermati nel nostro Paese, fattore dovuto anche alla crisi del settore immobiliare che da circa un decennio colpisce l’Italia, non invitando gli investitori a puntare sul real estate, essendosi spesso imbattuti in perdite in conto capitale. I prezzi degli immobili, secondo i più recenti dati, sono calati dal 2007 del 50%, dato che se da un lato può sembrare preoccupante, dall’altra ha il vantaggio di aver richiamato gli investitori stranieri, interessati particolarmente nei centri commerciali “prime”, nel settore retail e anche a quello della logistica. Tra gli investitori stranieri spicca Blado Investments, vulture fund che ha dimostrato interesse negli asset italiani, dando motivo di credere a una situazione difficoltosa, che però è invece segnale di positività, poiché la società statunitense non avrebbe investito senza una sicurezza di un ritorno e quindi di una prospettiva di ripresa. Segnale ancora più incoraggiante è il fatto che le proposte avanzate da tale fondo e dagli hedge fund concorrenti non sono in ogni caso state accettate, poiché considerate troppo basse. Come strumento, tuttavia, il Fondo Immobiliare non perde la propria validità, come si evince dal rapporto steso da Assogestione in cui l’Avvocato Davide Apollo legge il dato relativo al patrimonio complessivo raccolto dai fondi immobiliari italiani: a fine 2015 ha raggiunto un valore di 32,5 miliardi di euro contro i 31,3 del dicembre 2014.

L’operato di Davide Apollo all’interno di Apollo & Associati

Davide Apollo, Avvocato specializzato in Real Estate, guida a partire dal 2005 lo Studio Legale Apollo & Associati, di cui è socio fondatore. Membro della International Bar Association e Iscritto all’Albo degli Avvocati di Milano dal 1992, inizia il proprio percorso all’interno di importanti realtà legali di Milano, in cui acquisisce un ampio spettro di competenze, tra cui il Diritto Fallimentare, il Diritto Commerciale e il Diritto Societario. Nel corso della sua carriera riceve inoltre importanti assegnazioni ad Equity Partner, come nel caso dello Studio Legale NCTM e dell’internazionale DLA Piper. L’Avvocato Davide Apollo, con Apollo & Associati, affronta operazioni tra le maggiori sul suolo italiano, interagendo con player di elevato standing, anche di provenienza internazionale.


Share