Terna, AD Flavio Cattaneo, SunTergrid e Rtr Capital, società interamente controllata da Terra Firma Capital Partners III hanno firmato un accordo per il trasferimento del 100% del capitale sociale di Nuova Rete Solare, societa’ interamente controllata da Terna attraverso SunTergrid.

Nuova Rete Solare, si legge in una nota, ha intrapreso, anche indirettamente attraverso società controllate, un’attività di sviluppo, costruzione e gestione di impianti fotovoltaici nelle aree all’interno o in prossimità del perimetro delle stazioni elettriche di proprietà di Terna, che si trovano attualmente in diverse fasi del processo di sviluppo. Al momento della vendita Nuova Rete Solare avrà finalizzato impianti fotovoltaici per una capacità compresa tra 50MWp e 78MWp, dislocati in varie regioni italiane.


Il valore stimato dell’operazione (Enterprise Value) si attesta tra i 180 e i 260 mln ed è stato concordato modularmente sulla base degli impianti che, alla data del closing, previsto entro l’anno e subordinato alla realizzazione di alcune condizioni sospensive, fra le quali l’inclusione nel portafoglio oggetto di vendita di impianti per una capacità minima di 50MWp, beneficeranno degli incentivi dei vari Conto Energia 2011.

L’accordo prevede che Terna fornisca a Nuova Rete Solare servizi di manutenzione e sorveglianza e monitoraggio degli impianti secondo contratti definiti nell’ambito dell’operazione di cessione di carattere pluriennale. Il godimento della partecipazione sarà trasferito a Rtr Capital con effetto a decorrere dalla sottoscrizione del contratto di acquisizione.

Terna è stata assistita da Rothschild come consulente finanziario e dallo Studio Legale Chiomenti come consulente legale. Per la valutazione della congruità del prezzo concordato, ha ricevuto una fairness opinion da Rothschild e da Mediobanca.

Fonte: Borsa Italiana


Share