Dopo aver accumulato esperienza nel settore della sicurezza in Italia, Federico Cervellini si trasferisce negli Emirati Arabi Uniti per lavorare in qualità di Director of Corporate Affairs di MBM Group.

Federico Cervellini - MBM Group

Esperienze di Federico Cervellini: la carriera del Security Manager

Federico Cervellini, nato nel 1974, avvia la propria carriera professionale collaborando in qualità di addetto alla sicurezza presso numerosi luoghi di intrattenimento e diversi esercizi commerciali sparsi per tutto il nord Italia. Nel 2002 decide di ampliare le proprie competenze in termini di security, partecipando al corso di guida veloce per mezzi blindati e, l’anno successivo, il corso avanzato di difesa personale. Grazie alle competenze acquisite nel corso degli anni, ha la possibilità di confrontarsi ad alti livelli lavorando come Security Manager per firme dell’alta moda e grandi centri dell’industria dell’elettronica. Successivamente presta servizio in qualità di Bodyguard, lavorando al fianco di importanti imprenditori e volti noti del mondo dello spettacolo. Nel 2005 decide di avventurarsi nel mondo dell’imprenditoria e, insieme ad alcuni soci, dà vita all’iniziativa Palazzo Guidi 1556. La dimora, situata nelle verdeggianti colline di Santarcangelo di Romagna (provincia di Rimini), si propone come location ideale per ospitare eventi di gala, cene istituzionali, cerimonie e meeting aziendali. All’interno del progetto, Federico Cervellini ricopre il doppio ruolo di Public Relations Manager, nonché di Responsible of Sales and Marketing.

Federico Cervellini e lo sviluppo dei nuovi mercati mediorientali

Il 2009 è l’anno della svolta professionale per Federico Cervellini: il Manager decide di portare negli Emirati Arabi Uniti l’esperienza accumulata negli anni in Italia. Nella città di Abu Dhabi presta servizio in qualità di Head of International Business Development per la famiglia reale e più nello specifico collabora con Sua Altezza la Sceicca Maryam bint Hamdan bin Mohammed Al Nahyan. Nella capitale porta avanti anche altri progetti paralleli lavorando come Business Development Manager per Caffè Pascucci e MAZCORP. Poco tempo dopo decide di lasciare Abu Dhabi e, rimanendo negli Emirati Arabi Uniti, si sposta a Dubai per seguire MBM Group, società guidata da Sua Maestà lo Sceicco Mohammed bin Maktoum bin Juma Al Maktoum. Per l’azienda di proprietà dello Sceicco lavora in qualità di Director of Corporate Affairs ponendosi come mediatore per qualsiasi attività estera si dimostri interessata ad investire in Medioriente. MBM Group, dopo aver sviluppato il proprio business all’interno degli Emirati Arabi Uniti divenendo uno dei più importanti Venture Capitalist, oggi mira alla crescita in ambito internazionale anche grazie al supporto di Federico Cervellini. Le attività di MBM Group vanno dalla consulenza sportiva, all’assistenza sanitaria e i servizi petroliferi.

Maggiori dettagli su Federico Cervellini alla pagina professionale di Xing.


Share