Fabio Godano è manager nel settore retail no – food. Ha una consolidata esperienza nel coordinamento del personale e nell’organizzazione logistica di punti vendita. Ha contribuito in maniera decisiva al successo del gruppo UniEuro, potenziandone lo sviluppo e la crescita.

Fabio Godano

Fabio Godano, esperienza nel settore no – food della Grande Distribuzione

Fabio Godano inizia la sua carriera professionale lavorando come Store Manager per Gruppo Finiper, svolgendo mansioni di coordinamento del personale e contribuendo all’apertura di due Ipermercati a Bergamo e Rozzano. Opera come Buyer Electronic Manager per Gruppo PAM per un periodo di due anni e diventa quindi Responsabile Acquisti no – food all’interno del reparto elettronica di alcuni punti vendita a marchio PAM, partecipando allo sviluppo del marchio TDA Electronics, un brand di elettrodomestici a prezzi molto convenienti, ideato in collaborazione con alcune aziende importatrici cinesi.
Dal 2003 al 2007 ricopre il ruolo di Direttore acquisti per Intermedia 1990, uno dei gruppi d’acquisto più grandi d’Italia del settore food e no – food.
Nel 2008 Fabio Godano approda ad UniEuro e Pc City (DSGi International) e vi opera in qualità di Direttore commerciale.
Responsabile delle category GED, PED, IT, telefonia, accessori, audio – video, coordina il reparto marketing e si occupa dello stock planner.

Godano Fabio contribuisce attivamente allo sviluppo del marchio UniEuro

Nel 2010 diventa Direttore generale di UniEuro e Pc City, figura che ha la responsabilità delle aree acquisti, mkt, logistica, operation, franchising, service.
Fabio Godano si impegna con passione nel suo lavoro presso UniEuro, mettendo in cantiere idee innovative e strategie di marketing per aumentare le vendite e superare la crisi aziendale nella quale l’azienda verte. Sfruttando la sua ampia ed articolata esperienza nel settore dell’elettronica e del marketing retail, Godano Fabio mette in opera numerose iniziative promozionali, come, ad esempio, “Tablet Girl” che riscuote un grande successo. Il manager partecipa attivamente alla trasformazione dell’azienda, operando direttamente con i singoli punti vendita e gestendo con competenza e professionalità le risorse umane che vi lavorano. Potenzia i negozi preesistenti e riesce inoltre ad aprire nuovi punti vendita, tra i quali a Varese, di grandi dimensioni.

Sul profilo H2biz di Fabio Godano, le informazioni sulla sua carriera di manager nel settore no – food e della Grande Distribuzione.


Share