Se siete un’azienda che cerca le migliori risorse nel campo del marketing operativo, smettete di cercare perché le avete trovate.

Mancano pochi mesi all’esposizione universale dedicata al tema del cibo e della sostenibilità “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
Un’opportunità unica per tutte le aziende che possono contare su un pubblico proveniente da 144 Paesi e 20 milioni di visitatori previsti. Dal 1° Maggio fino al 31 Ottobre 2015 a Milano sono in calendario sei mesi di eventi in fiera e in città. Gli occhi del mondo saranno puntati sull’Italia e sulle aziende che vogliono investire nell’innovazione e nella tecnologia per generare prodotti alimentari sani e garantire la qualità del cibo.

Ma come intercettare e accogliere il proprio target in un contesto così ampio e ricco di iniziative?
Lo abbiamo chiesto a Luca Binetti, Amministratore dell’azienda Multi Time di Milano, specializzata in servizi di Marketing operativo.

L. Binetti: Esserci non basta. Un’occasione di questa portata è per le aziende un investimento importante che merita di essere gestito con creatività e strategie ben mirate, per garantire un ROI positivo non solo a livello di immagine.

Innovazione e tecnologia sono due parole chiave dell’Expo 2015. Come si comunica in questo scenario molto diverso dalla comunicazione di qualche anno fa?
L. Binetti: Multi Time è un’azienda di marketing operativo a 360° che opera da quasi vent’anni su tutto il territorio nazionale. Un’esperienza che si traduce in competenza e professionalità. Le aziende che si rivolgono a noi sanno di poter contare su queste qualità fondamentali, che si sposano con la capacità di rinnovarsi e di gestire forme di marketing tradizionale e non, con un’attenzione sempre maggiore al web marketing e alla comunicazione online. Inoltre siamo in grado di monitorare l’andamento delle iniziative just in time per garantire la riuscita dell’evento. Non da ultimo, abbiamo sviluppato interamente un tool di proprietà che ci consente di effettuare sessioni di formazione a distanza, erogando corsi di diversa natura.
Nell’epoca del 2.0 gli strumenti a disposizione sono tanti e più complessi, ma anche più efficaci e misurabili.

I grandi eventi sono iniziative che coinvolgono spesso un gran numero di collaboratori. Come avviene il recruting e come si scelgono le persone giuste per ogni singolo evento?

L. Binetti: Per la nostra azienda questo rappresenta sicuramente un punto di forza. Abbiamo sviluppato un processo strutturato gestito da un team di professionisti che si occupa della selezione del personale (hostess, steward, promoter, venditori ecc) attraverso colloqui, somministrazione di test psicoattitudinali, ma soprattutto seguiamo i nostri collaboratori con corsi di formazione (tecniche di vendita al consumatore, comunicazione efficace e prossemica, gestione dei conflitti ecc.) per sviluppare professionalità e competenze specifiche con l’obiettivo di offrire specializzazione e qualità del team. 
Anche da un punto di vista giuslavoristico non temiamo confronti: Tutta la Field Force è assunta con un Contratto intermittente a tempo indeterminato di Prossimità (in deroga al CCNL Commercio), depositato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e in accordo con le principali associazioni sindacali.

Molti dei vostri clienti sono multinazionali. Brand importanti che hanno esigenze di visibilità verso un pubblico molto ampio, ma al tempo stesso molto mirato. Come si definisce, in questi casi, una gestione di successo?

L. Binetti: Misurando i risultati. Noi di Multi Time abbiamo sviluppato una piattaforma in grado di fornire Sales Analysis approfondite e personalizzate ma siamo in grado di avere anche un monitoraggio just in time che fornisce “in diretta” i dati sull’andamento dell’evento. Naturalmente, come in ogni operazione di comunicazione, il punto di partenza è la definizione del progetto in base alle esigenze del committente e la pianificazione strategica finalizzata alla “soluzione su misura”.

Questo per quanto riguarda i vostri clienti, ma l’azienda come comunica se stessa?

L. Binetti: Con i mezzi che ormai sono a portata di tutti e con cui tutti comunicano, non solo per vendere, ma per socializzare. Quindi con il nostro sito, recentemente rinnovato www.multitime.it e tramite tutti i nostri canali Social, primo tra tutti facebook. Strumenti che ci permettono di entrare in contatto non solo con i potenziali clienti, ma anche con i nostri potenziali collaboratori.

Cosa vi aspettate dall’Expo 2015?

L. Binetti: Un pubblico enorme e successo per tutte le strutture coinvolte. Si tratta di un’occasione unica che non va sprecata e le aziende lo sanno. Anche se l’andamento dell’economia spaventa un po’ tutti non ci si può fermare e aspettare che le cose cambino. Siamo noi imprenditori a dover far cambiare le cose. Quindi mi auguro e auguro a tutti un Buon Expo 2015!


Share