Un viaggio iniziato nel 2010 quello di Enegan, nata dalla solida esperienza del gruppo GAN, che con grande professionalità e impegno si è inserita nel mercato libero dell’energia. Il primo trader privato toscano completamente dedicato alle imprese ha allargato il proprio bacino di utenza, e partendo dalla Toscana è presente oggi in tutto il territorio nazionale. Enegan ad oggi ha distribuito un terawatt (1.000 gwh)di energia. Tanti i clienti che hanno deciso di affidarsi a Enegan, che da sempre si pone come partner competente, trasparente e affidabile. E proprio i clienti e la loro soddisfazione sono al centro della mission aziendale. Enegan non solo fornisce un servizio ma diventa, grazie alle campagne di advertising e al network NoiGan, una vera e propria vetrina pubblicitaria per le imprese.

Ma i numeri non finiscono qui. Enegan infatti è anche l’azienda che crea lavoro e si concentra sulle risorse del territorio. Partita dalla sede centrale di Montelupo Fiorentino dopo soli due anni, nel 2012, ha deciso di investire a Grosseto. Ed è proprio il Presidente di Enegan Andrea Guarducci, a elencare, nella relazione presentata alla Seconda Convention Nazionale del 4 e 5 settembre a Tirrenia, tutti i numeri dell’azienda: con 120 dipendenti e 343 consulenti commerciali Enegan è una delle aziende più attive sul mercato nazionale. E la rete vendita continua a crescere, in questo autunno infatti è partita una campagna di recruiting in tutta Italia che punta all’assunzione di circa 100 nuovi consulenti energetici.

I risultati di Enegan non sono solo numeri di fatturato perché l’azienda toscana è soprattutto l’energia perbene per le imprese.

Enegan è energia verde, e grazie alla sua politica green ha risparmiato 720.000 tonnellate di CO2.

Enegan è solidarietà, sostenendo da sempre diversi progetti di beneficenza (Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, Save the Children e l’Associazione Dynamo Camp).

Un sogno quello dei cinque soci fondatori che con passione e impegno è diventato realtà.


Share