Avete avviato il vostro ecommerce, avete investito in pubblicità, ma state vedendo alcuni prodotti e, infine notate qualcosa: quasi tutti i vostri ordini hanno lo stesso basso valore medio. I vostri clienti fanno il checkout con la stessa quantità di prodotti e con lo stesso totale ordine ogni volta. Un rimedio è quello di ottenere più traffico e quindi, più ordini sul vostro sito web. Ma per alcuni proprietari di ecommerce, questo può significare più lavoro e più spesa. In alternativa, e talvolta è una scelta migliore, è quella di ottenere che i vostri clienti vadano alla cassa con più prodotti nel loro carrello. In questo post ho intenzione di condividere cinque strategie attuabili che possono contribuire ad aumentare il valore medio degli ordini per il vostro negozio ecommerce.

In primo luogo, cosa è il valore medio degli ordini?

Il valore medio degli ordini del vostro ecommerce è la quantità media di denaro che ogni cliente finisce per spendere per ogni transazione. È possibile calcolare il valore medio degli ordini utilizzando questa semplice formula: Totale ricavi/numero di ordini = valore medio degli ordini. Per aumentare il valore medio degli ordini, è quindi necessario convincere i clienti ad aggiungere altri elementi al loro carrello prima del checkout. Vediamo come possiamo incoraggiare questo:

1. Raccomandazioni di prodotto

A volte, i clienti sono così concentrati per l’acquisto di uno dei vostri prodotti che trascurano di navigare per trovare di più. Per aiutare a risolvere questo problema, prova ad aggiungere le raccomandazioni di prodotto nella scheda del tuo prodotto o nella pagina di checkout. Profilando per prodotti popolari, o prodotti che altri clienti hanno acquistato oltre a ciò che è attualmente nel carrello degli utenti, è possibile aumentare il valorie medio degli ordini. Considerate l’utilizzo di frasi sul tuo sito web come ” Completa il look” (per i siti web di moda e abbigliamento) o “I clienti che hanno comprato (inserite il nome del prodotto) hanno anche comprato…”.

2. Visualizzare Accessori o prodotti complementari

Molto simile alla strategia precedente, questo consiglio comporta l’aggiunta di suggerimenti sui prodotti alla pagina del prodotto. In questo caso invece di limitarsi a suggerire altri articoli popolari dal vostro negozio, provate a suggerire prodotti che si accoppiano bene con l’articolo presente nel carrello degli utenti, come ad esempio accessori o componenti aggiuntivi. Ad esempio, un mouse per un computer portatile, o batterie di un telecomando.

3. Impostare degli Ordine Minimi per Coupon/ Spedizioni Gratis / Regali

L’aumento del valore medio degli ordini può essere realizzato fornendo un incentivo quando i clienti spendono un importo minimo sul vostro negozio ecommerce. Si consideri la fissazione di un importo minimo di ordine per la spedizione gratuita. Altri esempi per incentivare l’ordine minimo è offrire un coupon o un dono gratuito quando il cliente raggiunge la soglia minima prefissata. Assicuratevi di utilizzare anche un banner per rendere visibile sul vostro sito web che state offrendo un incentivo al minimo ordine

4. Impostare un programma fedeltà

Se il negozio vende prodotti di consumo (qualcosa di cui i clienti hanno bisogno di ri-acquistare, come rasoi o crema da barba), prendere in considerazione la creazione di un programma di ricompense o fedeltà. I programmi di fidelizzazione agiscono come una strategia di conservazione e contribuiscono a creare relazioni tra i clienti ed un marchio, come pure aiutano ad aumentare il valore medio dell’ordine. Potrebbe sembrare contro-intuitivo offrire un programma che prevede sconti ma uno studio del Center for Retail Management presso la Northwestern University, ha scoperto che i clienti fedeli possono effettuare fino al 70% delle vendite totali .

5. Crea pacchetti di prodotto

Se desiderate che i clienti arrivino alla cassa con più elementi, provate a creare pacchetti di prodotti che costano meno che se gli stessi articoli fossero acquistati singolarmente. È inoltre possibile far creare ai vostri clienti i propri pacchetti, consentendo di inserire prodotti personalizzati, permettendo al cliente di scegliere quali prodotti o accessori vogliono nel loro pacchetto prima del checkout.

Se avete domande o volete aiuto per aumentare il valore medio degli ordini del vostro negozio contattate direttamente Plinio Srl, gli esperti dell’ecommerce.

 

 


Share