L’estate è alle porte e il desiderio di gite, viaggi e vacanze diventa ogni giorno più forte. Pronti a partire dunque, ma in tutta sicurezza. Con l’arrivo della bella stagione, puntuale ritorna anche l’iniziativa “Energy Check” che FIAMM dedica a tutti gli automobilisti per garantire un’estate serena e senza problemi.

FIAMM Starter & Mobility Power Solutions, leader nel settore dell’energia per l’industria automotive, rinnova il proprio impegno sul fronte della sensibilizzazione in tema di mobilità sicura, puntando i riflettori sull’importanza di tenere sotto controllo lo stato e la funzionalità della batteria installata sul proprio veicolo. Le alte temperature estive infatti, al pari del rigido freddo invernale, possono esser causa di spiacevoli inconvenienti, tanto più se l’accumulatore viene messo sotto pressione da spostamenti frequenti e lunghe code.

Dal 1 Giugno al 31 Agosto presso la rete di specialisti FIAMM – oltre 1500 tra officine ed elettrauto autorizzati presenti in modo capillare sul territorio nazionale – i proprietari degli automezzi fino a 35 quintali a pieno carico (automobili, veicoli commerciali leggeri e camper di piccole e medie dimensioni) potranno effettuare un check-up gratuito per rilevare le “condizioni di salute” della batteria in uso, indipendentemente dalla marca e dall’età. Un comodo servizio che dà anche l’occasione di ricevere un parere qualificato sulla corretta gestione della batteria, oltre ad indicazioni utili nel caso in cui si renda necessario sostituire quella esistente. Attraverso la compilazione di un coupon sarà possibile richiedere la tessera di assistenza stradale, 24 ore su 24, la cui validità quest’anno è raddoppiata: sono sei i mesi di assistenza dall’attivazione.

Per un’assistenza mobile il più possibile vicina alle esigenze di chi si mette in viaggio sono inoltre disponibili le app per iPhone e Android che consentono di trovare l’officina più vicina e la batteria adatta alla propria automobile.

Tutte le informazioni sulla campagna sono a disposizione sul sito FIAMM e attraverso la pagina Facebook, nella quale gli utenti possono richiedere informazioni dirette e condividere le proprie esperienze di viaggio. E…state sicuri, con Energy Check!


Share