Oltre allo stile shabby chic, va molto di moda l’arredamento country chic. Riscoperto anch’esso negli ultimi anni, è facile confonderlo con il più famoso stile sbiancato. Chi vorrebbe arredare in country chic o chi vuole semplicemente guadagnare punti e dare un carattere alla casa, deve stare all’erta e non cadere nella retorica e nello sbaglio di copiare l’arredamento shabby chic. E’ assodato che entrambi stanno molto bene anche in ambienti cittadini, non solo nella case di campagna o nelle taverne. La differenza tra shabby chic e stile country chic è talmente sottile che anche gli esperti a volte cadono in tranello.

Arredamento country chic autentico, come riconoscerlo

Piccola premessa: lo stile rustico chic è quello originale, ciò che si può trovare nelle tipiche vecchie case di campagna. Quanti ora si staranno abbandonando nei ricordi, quando si andava in campagna dai nonni e in casa c’erano mobili e cestini tipicamente rustici, che solo a guardarli veniva in mente la campagna, le spighe dorate che si muovevano col vento, campi immensi dove correre e i tipici animali da fattoria. L’arredamento country chic è genuino, autentico, semplice, ma anche qui dipende: se in Italia è legato a uno stile rustico (è giusto anche definirlo casalingo), negli USA è associato al tipico mobilio delle case del West. Sembra facile fare distinzione tra i due stili, eppure è facile confonderli, a causa di tante contaminazioni dell’uno e dell’altro stile, specialmente in occasioni speciali (come i matrimoni). Il modo più sicuro per assicurarsi di comprare un mobile country chic è vedere i colori, di netto molto diversi. Se lo stile shabby è caratterizzato da colori molto tenui, tutti sbiancati e romantici (in prevalenza rosa antico, salvia, carta da zucchero e bianco), il country ha decisamente un contrasto spettacolare. In ogni elemento di arredo non può mancare il rosso ciliegia, il giallo acceso, il marrone e il verde. Tutti colori della terra, della campagna, in netto contrasto con i colori romantici ma un po’ finti dello stile shabby.

Arredamento contry chic, shabby chic, mobili rustici


Share