Il Museo Casa Natale di Gabriele D’Annunzio, ubicato in Corso Manthoné 116 nel cuore di Pescara, è pronto ad ospitare l’importante mostra fotografica dal titolo “da Pier Paolo Pasolini a Maria Pia Severi” con l’autorevole curatela del noto critico Vittorio Sgarbi. L’iniziativa organizzata dal manager produttore Salvo Nugnes, si terrà dal 6 Febbraio al 4 Marzo 2015, con vernissage d’inaugurazione fissato in data Venerdì 6 Febbraio alle ore 18.00. In esposizione all’interno dello storico scenario museale ci sarà una corposa serie di affascinanti immagini realizzate dal Maestro Roberto Villa con protagonista Pasolini, immortalato durante le riprese sul set internazionale del famoso film da lui diretto “Il fiore delle mille e una notte”. Accanto ad esse saranno allestite le coreografiche fotografie di Maria Pia Severi incentrate su rievocazioni personalizzate di figure femminili e su città e ambienti di paesaggio urbano catturati dall’obiettivo e riproposti attraverso gli edifici, i monumenti e i contesti, che l’hanno maggiormente attirata, conquistando la sua curiosità e attenzione.

 

Il Museo gode di una fama consolidata in ambito mondiale, che si è rafforzata nel tempo e attualmente è sempre in crescendo, merito del prezioso contributo gestionale da parte della Dottoressa Lucia Arbace, che svolge con impeccabile professionalità l’incarico di Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell’Abruzzo. Il percorso proposto dal Museo include anche cinque stanze descritte dettagliatamente da D’Annunzio nel “Notturno”. La visita crea nello spettatore un suggestivo intrecciarsi di impressioni visive e uditive, legate all’opera letteraria e all’ambientazione. Alcune didascalie di commento associano le stanze a famosi brani dannunziani, altre ne descrivono il suo rapporto ai personaggi legati alla casa. In altre stanze sono esposti documenti, libri, calchi, cimeli, foto. A partire dal 1927 l’edificio è stato ufficialmente considerato come monumento nazionale.


Share