Corrado Santini ricopre il ruolo di Senior Partner di F2i e ha acquisito nel corso della sua carriera professionale un’approfondita conoscenza del settore degli investimenti finanziari.

Corrado Santini, Senior Partner di F2i

Corrado Santini e il ruolo del settore fotovoltaico in Italia

Il settore fotovoltaico, e più in generale quello legato alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, si sta configurando sempre più come uno dei comparti fondamentali che dovranno necessariamente caratterizzare la produzione di energia elettrica mondiale nei prossimi anni, così come previsto anche dai piani regolatori europei. Corrado Santini ha presentato i dati europei ed italiani riferiti al settore. Il nostro Paese si classifica al secondo posto in Europa per quanto riguarda la potenza attualmente installata (pari a circa 16,4 GW); davanti si colloca solamente la Germania che presenta una potenza installata di 32,3 GW. Le installazioni italiane sono concentrate principalmente al nord con il 44%, seguite dal sud con il 37% e dal centro con il 19%, ma la Puglia è la regione che fornisce il maggior contributo con il 14,9%, seguita subito dopo da Lombardia (11%) e da Emilia Romagna (10%). Grazie al calo nei costi di investimento e gestione registrati negli ultimi tempi, molti paesi, tra cui la Sicilia, stanno raggiungendo il cosiddetto "Grid Parity": si tratta di uno specifico livello in cui l’energia elettrica prodotta da fonti di energia alternative raggiunge lo stesso prezzo dell’energia prodotta tramite fonti tradizionali fossili. Per raggiungere il livello della Germania, e quelli stabiliti dall’Unione Europea, si rendono necessari importanti investimenti in particolare al sud, caratterizzato da una maggiore solarità e quindi da una maggiore efficienza, stimati in circa 1 miliardo di Euro ogni anno sino al 2020 (si consideri che nel 2012 sono stati investiti 7 miliardi di Euro per l’installazione di 3,6 GW di potenza).

Corrado Santini e il ruolo all’interno del fondo F2i

Dopo aver maturato 12 anni di esperienza nel settore della finanza legata alle infrastrutture e aver gestito operazioni per un valore complessivo superiore ai 5 miliardi di Euro, Corrado Santini nel 2007 entra a far parte di F2i. All’interno del fondo viene nominato Senior Partner ed inserito, grazie alla grande esperienza, all’interno dell’area investimenti dove sono impiegati alcuni tra i principali esperti internazionali di settore.

Per maggiori informazioni sulla carriera e sulle attività di Corrado Santini, visita il suo profilo su Executive Manager.


Share