In occasione della 5° edizione del congresso MedCam, che si svolgerà a Bardolino (Lago Di Garda) dall’8 al 10 Maggio nell’hotel Caesius Thermae, la Dott.ssa Antonella De Ninno interverrà sul tema dell’acqua come elemento predominante del ns. pianeta e certamente come elemento che contiene più significati per quanto riguarda l’interpretazione della vita.

Tra i vari Relatori che interverranno durante la tre giorni del quinto Congresso Internazionale delle Medicine non Convenzionali e Scienze Olistiche – MedCam, sarà presente per la prima volta quest’anno il la Dr.ssa Antonella De Ninno con la relazione dal titolo: “La grammatica dell’acqua”.

La Dott.ssa Antonella De Ninno è un Fisico e lavora come Ricercatrice presso l’ENEA di Frascati.
In occasione del congresso di Medicina non Convenzionale MedCam la Dottoressaaccompagnerà i partecipanti in un viaggio alla scoperta della grammatica dell’acqua, ovvero, il linguaggio attraverso cui l’acqua comunica.

MedCam 2015 Antonella De Ninno

Negli ultimi anni sono stati realizzati molti esperimenti coinvolgenti l’acqua liquida che hanno prodotto risultati inaspettati. Si va dalle ricerche sulla presenza di aggregati in acqua pura che ha subito filtrazioni, alla prova della formazione di nano aggregati in soluzioni acquose di macromolecole di interesse biologico, fino alla emissione di segnali elettromagnetici da DNA di virus e batteri in soluzioni altamente diluite.

Di contro, come vengono interpretati gli effetti dei campi elettromagnetici di piccola ampiezza e bassissima frequenza sui sistemi biologici e quali gli effetti che essi inducono sull’acqua di idratazione delle macromolecole?

Dall’analisi di questi, ed altri esperimenti emerge una descrizione dell’acqua liquida costituita da due fasi, con differenti caratteristiche fisiche, così come ipotizzato dai biologi quaranta anni fa, in grado di spiegare molti fenomeni di rilevanza biologica.

La Dr.ssa De Ninno spiegherà dunque come questo insieme di regole ed evidenze agiscono come una grammatica necessaria alla costruzione di un linguaggio articolato: quello della vita.

banner300x300

Il congresso MedCam ha tra le sue finalità quello di Educare alla Conoscenza e di Educare l’Educatore attraverso il confronto, l’approfondimento e lo scambio di relazioni su tematiche esperienziali. Il Programma Scientifico di MedCam è impreziosito dalla presenza di  Relatori di eccellenza e prevede, oltre alle sessioni plenarie, anche la nutrita sessione Call for Abstract che permetterà ai partecipanti di esporre le proprie ricerche e metodiche per mezzo di poster e dissertazioni orali, e di prendere parte a  sessioni pratico-dimostrative. Un’occasione per condividere e dare il proprio contributo alla  costruzione e allo sviluppo di un percorso terapeutico integrato, consapevole, sociale e sostenibile  che abbia sempre al centro l’interesse e la cura della persona nella sua totalità..

3 giorni, 60 relatori, 40 sessioni Call For Abstract, sessioni pratico-dimostrative, per riunire in un’unica sede le tematiche afferenti alle Medicina Non Convenzionale e alle Scienze Olistiche approcciate nella loro multidisciplinarietà al fine di integrarle con altre scienze quali la fisica moderna, la meccanica quantistica, le neuroscienze e la biologia  con lo scopo ultimo di riscoprire il  trait d’union che le lega, le integra e ne accomuna la visione olistica e che eleva il paziente semplice a sistema-uomo complesso.


Fonte
: MedCam

logo MEDCAM

 

 

 

Segreteria Organizzativa

MEDCAM
Tel. +39 06 83086609 – +39 06 64522661 – Fax +39 06 83391913 – Cell + 39 327 8566369
mailto: congresso@biot.it congresso@medcam.it
web site: http://www.med-cam.it


Share