Alessandro Daffina, Amministratore Delegato Rothschild

Importante obiettivo raggiunto da Rothschild: la divisione Merchant Banking del gruppo ha completato il primo closing di Five Arrows, un fondo focalizzato sulle imprese di media dimensione nell’Europa Occidentale.
Il totale degli impegni raccolti ammonta a 235 milioni, un risultato considerevole se si tiene conto che il collocamento è stato avviato a inizio anno.
Il fondo offrirà supporto ai finanziatori di private equity in operazioni di espansione, buyout e ricapitalizzazione, e fornirà soluzioni personalizzate alle imprese in cerca di finanziamenti per acquisizioni, riorganizzazione dell’azionariato o espansione di capitali.
Due i gestori del fondo: Edouard Veber, con passato in JP Morgan, e Martin Hook, partner di Indigo Capital.

Per visualizzare l’articolo completo, visita il portale di Alessandro Daffina, Amministratore Delegato di Rothschild.

ALESSANDRO DAFFINA, AMMINISTRATORE DELEGATO DI ROTHSCHILD SPA

Alessandro Daffina consegue la laurea in Economia e Commercio presso l’Università La Sapienza di Roma e, successivamente, comincia a operare come analista finanziario del gruppo Esso.
Dopo due esperienze all’estero, a New York presso San Paolo Imi e a Londra presso UBS, torna in Italia ed entra in Rothschild, gruppo leader nel settore della consulenza finanziaria.
Qui ricopre progressivamente incarichi di maggior prestigio e responsabilità e nel 2006 diventa Amministratore Delegato.
Alessandro Daffina è anche consigliere di amministrazione di un fondo studenti (Italian Students’ Loan Fund) che realizza il sogno dei laureati che vogliono completare il proprio percorso didattico all’estero.

IL GRUPPO ROTHSCHILD IN ITALIA

In Italia da oltre 20 anni, il gruppo Rothschild è composto da un team di esperti consulenti finanziari che offre una vasta gamma di servizi, soprattutto nel raising equity e nelle IPOs.
Molte le operazioni completate in questo periodo: dalla ristrutturazione di Ferretti alla supervisione dell’offerta fatta da Eni per l’acquisizione di Burren Energy.

Per maggiori dettagli, visita il canale web di Alessandro Daffina.


Share