Ti sei mai chiesto com’è possibile classificare una cuccia per cani in base ai prezzi?

La struttura e i materiali di realizzazione delle cucce non inficiano soltanto sulle prestazioni di confort e stabilità per il cane, ma anche sui prezzi. A seconda che la cuccia sia fatta in legno, plastica o altri materiali, ad esempio, o a seconda degli optional presenti, del modello di tetto e di tanti altri particolari, possiamo trovare formati di cucce per cani dai prezzi sempre diversi.

Vediamo perciò quali sono i fattori che ci possono aiutare a classificare una cuccia per cani in base ai prezzi.

Materiale

Partiamo da un modello standard, quello a casetta normale, tipico delle “Snoopy House”, grazioso, col tetto a spiovente e la fessurina d’ingresso, appositamente realizzato su misura del cane.

La plastica è sicuramente il materiale che più di tutti ci consente di risparmiare. I prezzi oscillano solitamente dai 40 ai 60 €, non di più. Questi modelli sono molto robusti e facili da pulire ma non sono il meglio a quanto adattamento agli sbalzi termici.

Più adatte agli sbalzi termici invece le cucce in legno, in quante isolante e traspiranti per natura. Abbiamo in questo caso prezzi che oscillano dai 50 ai 100 €. Non le soluzioni più economiche, ma sicuramente una scelta ecologica, estetica e fatta per il comfort del cane.

Ma se si vuole offrire una cuccia veramente di qualità, ecco l’HPL multistrato, derivato plasticato ricavato dalla pressione a caldo di resistenti fogli di carta kraft e resine vegetali. Il risultato? Un materiale resistentissimo per cucce che durano anche 10 anni? Il prezzo? Si va in questo caso dai 100 ai 200 €, più caro dei precedenti modelli certo ma sicuramente un investimento che vale la pena effettuare.

Taglia

La taglia è un altro fattore che influisce sui differenti prezzi di una cuccia per cane. Una cuccia più piccola, ovviamente costerà molto di meno di una dimora acquistata per un Pastore Tedesco o un Alano, che supererà il metro d’altezza e d’ampiezza per ospitare esemplari dalla taglia veramente extra-large.

Se prendiamo come riferimento i materiali precedentemente elencati, possiamo allora fare un’ulteriore classificazione di prezzo. Nel merito:

  • Prezzi consigliati cuccia per cani in plastica: dai 30 € (taglia Small) ai 120 € (taglia Extra-Large);
  • Prezzi consigliati cuccia per cani in legno: dai 50 € (taglia Small) ai 190 € (taglia Extra-Large);
  • Prezzi consigliati cuccia per cani in HPL multistrato: dai 120 € (taglia Small) ai 300 € (taglia Extra-Large).

Cuccia da interno o da esterno

Un altro parametro che fa la differenza è la scelta della collocazione. Se vogliamo sistemare la cuccia in giardino ci doteremo di una costruzione bella compatta, la classica casetta già descritta quando si è parlato di materiali, tanto per rendere l’idea. Le cucce per cani da esterno sono quindi più costose, perché realizzate per garantire una struttura stabile e resistente agli agenti atmosferici e altre intemperie. Il range di prezzi pronosticabile per una soluzione da esterno si rifà quindi a quello già visto in materia di taglie.

Differenti, invece, le cucce da interno, che sono di solito lettiere, ceste e divanetti in stoffa o altri morbidi tessuti e non concernono tutte le accortezze strutturali necessarie per le cucce da esterno.

Anche qui a seconda di tessuti di realizzazione, forme e taglie si possono avere prezzi differenti, sicuramente più bassi. Si va dai 30 € circa per i normali lettini, ai 90 € per le ceste e 150 € per i divanetti.


Share