L’uscita del nuovo film della saga dei Pirati dei Caraibi, la vendetta di Salazar, ha riportato in auge il costume da pirata. Chi infatti non ha sognato almeno una volta di indossare i panni del personaggio di Jack Sparrow, interpretato da Johnny Depp con la sua linguaccia lunga e l’andatura dinoccolata?

Il costume di Jack Sparrow

Ecco quindi come realizzare il costume da pirata di Jack Sparrow. Sono necessari innanzi tutto una camicia bianca un po’ sgualcita, gilet, pantaloni marroni e ovviamente i caratteristici stivali. A corredo di ciò bisogna poi aggiungere la bandana, il set di cinture, la giacca, il cappello tricorno, la parrucca con le treccine e ovviamente spade e pistole giocattolo. I più attenti possono anche trovare le finte code di volpe e gli anelli visti nel film. A tutto ciò bisogna aggiungere un po’ di nero intorno agli occhi, il pizzetto ed il modo di fare trasandato e irriverente del personaggio.

Il costume da pirata per lei

Esistono anche delle versioni da donna del costume, che riprendono l’idea in modo più sexy e provocante, giocando con gonne con pizzi e merletti e camicie scollate, oltre a bustini rossi o neri, con broccati e ricami marinareschi e in cui la bandana e il cappello tricorno diventano elementi con cui giocare.

I costumi di One Piece

Parlando di costumi da pirata ispirati ai film non si può non parlare della ciurma di One Piece, capace di catturare la fantasia e l’immaginario di grandi e piccini coinvolgendo un po’ tutti, al punto che pare che lo stesso Giorgio Armani abbia disegnato i bozzetti dei vestiti del film One Piece Z, che sono stati anche messi in vendita in Giappone.
Ma per divertirsi possiamo riprendere alcuni degli elementi chiave per realizzare un costume ispirandoci alla loro forma più classica.  Monkey D. Rufy detto Rubber o Cappello di paglia è il capitano della ciurma e i tratti distintivi sono una camicia rossa, pantaloni a pinocchietto di jeans, una fascia gialla indossata come cintura e ovviamente il cappello con una falda rossa. Roronoa Zoro ha invece capelli corti verdi, una maglietta attillata bianca, pantaloni verdi, stivali, una fascia verde da samurai come cintura e le caratteristiche tre spade katana.  Vinsmoke Sanji un abito classico composto da camicia elegante, giacca e cravatta ed un caratteristico caschetto biondo. Non mancano ovviamente i personaggi femminili come Nami o Nico Robin.


Share