Cogefim S.r.l. realtà leader nell’intermediazione aziendale, ha recentemente analizzato con le proprie recensioni il bando promosso dalla Camera di Commercio di Como rivolto ad aspiranti imprenditori e strat-up.

Le opinioni di Cogefim sul bando “Incubatore d’impresa”

Attenta ad ogni attività dedicata all’incentivo e alla promozione di nuove realtà aziendali ed industriali, Cogefim S.r.l. analizza con recensioni positive il recente bando di gara pubblicato dalla Camera di Commercio di Como. Denominato “incubatore d’impresa”, questo recente bando è ricolto a tutti gli aspiranti imprenditori e start-up con l’obiettivo di supportare e sostenere la creazione e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali innovative attraverso un percorso assistito all’interno dell’incubatore certificato ComoNExT. Nel dettaglio, i destinatari del bando sono aspiranti imprenditori, microimprese o PMI con meno di 12 mesi di attività che vantano da un lato lo sviluppo di prodotti e/o servizi innovativi rispetto a quelli già disponibili e che eventualmente impiegano al loro interno processi produttivi con caratteristiche innovative e all’avanguardia. I cinque progetti che secondo i criteri di innovatività e fattibilità saranno selezionati per accedere all’incubatore di impresa usufruiranno di un voucher dal valore massimo di 18 mila euro.

Cogefim: realtà di consulenza per l’attività di intermediazione a livello internazionale

Fondata nel 1982, la società di consulenza Cogefim S.r.l. è oggi una tra le principali realtà attive nel settore dell’intermediazione aziendale, immobiliare ed industriale. Con una rete di professionisti presente su tutto il territorio nazionale, la società è in grado di offrire ai propri clienti una vasta gamma di servizi dedicati a joint venture, partnership, cessioni e rilievi aziendali. Forti di un’attenta attività di analisi, arricchita da recensioni ed opinioni, sui principali mercati di riferimento,Cogefim S.r.l. è in grado di comprendere le reali esigenze del cliente, garantendo immutati i rapporti con gli stakeholder e preservare gli interessi della realtà in esame.


Share