In arrivo la dodicesima edizione di M2M Forum, l’evento europeo dedicato

al mondo della comunicazione tra macchine e IoT

Milano, 4 febbraio 2013. Grande attesa per M2M Forum in programma il 14 maggio presso il Centro Congressi Milanofiori, dal 2002 il primo appuntamento per il mondo della comunicazione tra macchine (M2M) e da alcuni anni l’evento italiano dedicato alla nascente Internet delle Cose.

 

L’evento sarà ancora una volta punto di riferimento per l’incontro e il confronto tra esperti di respiro internazionale sul mondo M2M/IoT: protagonisti gli scenari futuri e presenti, il dinamismo, la rapidità di cambiamenti e tutte le ultime novità del settore. Il Forum ha riunito a Milano, nel 2012, una business community di oltre 650 visitatori presenti, con un’area espositiva valorizzata da 30 sponsor ed espositori, italiani ed esteri. I quanto mai significativi risultati dello scorso anno, dunque, uniti da un crescente e forte interesse nel mondo M2M, fanno crescere l’attesa per questa dodicesima edizione ormai alle porte.

 

“La vera sfida per l’M2M è gestire l’Energia: ridurre i costi e ottimizzare i consumi sono le spinte per l’utilizzo massivo, magari il tutto con soluzioni M2M prodotte dalle aziende italiane, quelle che io chiamo del Made M2M in Italy. Pochi nel nostro Paese sanno che l’Italia è pioniere nel mondo M2M e che le nostre aziende sono leader mondiali in questo settore” dichiara Gianluigi Ferri, CEO di Innovability, veterano del mondo M2M e organizzatore del Forum, che aggiunge “Tema importante di questa edizione è il rapporto tra mondo M2M – in particolare startup –  e la finanza. In questi anni nel mondo M2M italiano si registra una difficoltà nell’erogazione dei finanziamenti sia a causa del credit crunch sia per il posizionamento dei player M2M non chiaro tra la classica automazione industriale e la nuova internet economy tanto amata dai Venture Capital ”.

 

Su questi temi ci sarà una discussione con un panel composto da banche, Venture Capital, investitori industriali, business angels – che hanno già investito nel mondo M2M o stanno cercando opportunità – e rappresentanti dell’industria direttamente coinvolti in operazioni di funding.

 

M2M Forum approfondirà il ruolo sempre più di rilievo assunto dall’Internet delle Cose: la Rete sta diventando sempre più un tessuto connettivo che pervade oggetti e luoghi concreti, “circonda” l’uomo e crea sempre più un mondo in cui le persone potranno essere connesse a ogni sorta di oggetto e così gli oggetti tra loro, dando vita a nuovi servizi ma anche a un volume enorme di dati.

 

Per questo motivo, sin dalla scorsa edizione M2M Forum pone un’attenzione particolare alle soluzioni M2M Cloud, dedicando al tema una specifica sessione di conferenza che presenta, in esclusiva, le prime realizzazioni M2M nella «nuvola degli oggetti» o Cloud of Things e ai Big Data. Grazie alla natura pervasiva del M2M, i cui milioni di sensori interconnessi sono presenti in vari settori tra cui i trasporti, l’automotive, le utilities e il retail, M2M è potenzialmente uno dei maggiori contributori ai Big Data. Come vedremo a M2M Forum, la scelta di piattaforme di sviluppo, database e fornitori di business intelligence diventerà sempre più fondamentale e coinvolgerà le utilities insieme ai produttori e ai systems integrator.

 

Molte  altre le tematiche trattate nel corso della sessione plenaria e dei workshop pomeridiani.

M2M for Smart Grid: Smart Metering sarà l’argomento affrontato nella sessione parallela dedicata, tema che vede l’Italia al primo posto nell’introduzione e utilizzo del Contatore Elettronico per elettricità e gas in Europa come primo passo verso le Smart Grid. Forte attenzione sarà data alle soluzioni M2M dedicate a telecontrollo e telegestione di impianti green di micro/cogenerazione energetica e di distribuzione e all’Energy Storage.

 

M2M è anche il “motore” delle future Smart City. Città tecnologiche e interconnesse, ma anche sostenibili, sicure e confortevoli, in una sola parola “intelligenti”.  Anni di sperimentazioni, progetti e applicazioni avanzate sembrano aver fatto finalmente breccia, aprendo la strada al processo che vede le città e i territori diventare “intelligenti”, anche spinti da eventi come Expo 2015.

 

Appuntamento dunque il 14 maggio con M2M Forum 2013, per comprendere il mercato attuale e i trend di sviluppo del settore machine-to-machine. Un punto fermo sullo stato dell’arte delle tecnologie e delle applicazioni realizzate ad oggi.

 

La partecipazione all’evento da parte dei visitatori è gratuita e riservata agli operatori del settore, sino ad esaurimento posti. Per la registrazione online: www.m2mforum.it

 

Informazioni su INNOVABILITY

Innovability dal 2000, con il marchio Wireless, è il punto di riferimento italiano della filiera di operatori nel settore delle tecnologie ICT – in particolare wireless – mobile e multimedia  – e organizzatore di manifestazioni fieristiche, eventi, convegni e seminari formativi che hanno offerto occasioni di dibattito, confronto, scambio commerciale e networking tra aziende, istituzioni e mercati. Innovability è il partner ideale per disegnare, organizzare e realizzare eventi B2B di successo nel settore delle tecnologie ICT e multimedia.

 

Contatti:

Media Relation

Micaela Ciuccio

E-mail: mciuccio@innovability.it

Mobile: +39 329-9020201

 

INNOVABILITY S.r.l.

Strada Uno, Palazzo F2

Centro Direzionale Milanofiori

20090 Assago (MI)

Tel: +39 02-87156782

Fax: +39 02-87153194

Sito: www.innovability.it


Share