Sabato 28 Febbraio 2015, alle ore 14.00, il Prof. Vittorio Sgarbi incontrerà il Prefetto di Pescara Dott. Vincenzo D’Antuono, presso il Museo Casa Natale di Gabriele D’Annunzio, in presenza del Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell’Abruzzo, Dott.ssa Lucia Arbace.

 

L’incontro avverrà nel contesto della mostra fotografica curata dal professore, dal titolo “Da Pier Paolo Pasolini a Maria Pia Severi”. La doppia personale vede l’esposizione dei magnifici scatti inediti realizzati dal maestro fotografo Roberto Villa al celebre regista Pasolini sul set cinematografico delle riprese del famoso film “Il fiore delle mille e una notte”, nonché le suggestive immagini d’autore create dalla Severi, sperimentando una tecnica innovativa, molto originale e di sorprendente effetto coreografico d’impatto visivo.

 

Monumento nazionale dal 1927, proclamata come tale per tutelarla come edificio di notevole interesse storico e per commemorare la madre del poeta, Lucia De Benedictis, la Casa Natale di Gabriele D’Annunzio oggi ospita un meraviglioso Museo, nonché alcuni uffici della Soprintendenza BSAE dell’Abruzzo. Sgarbi commentando l’illustre figura di D’Annunzio afferma: “D’Annunzio rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la cultura italiana e non solo. Ha vissuto buona parte del secolo più vivo, ha influenzato persone distantissime da lui, come Eugenio Montale e persino Claude Debussy, ha abbracciato il comportamentismo, l’estetica e il teatro fondendoli in una vita sola. Insomma un grande, come tutti i grandi non adeguatamente celebrato dal suo Paese”.


Share