Lungimiranza e acume hanno portato l’imprenditore siciliano Daniele Di Cavolo a dare vita a Fin Consorzio, realtà che si è imposta progressivamente nel settore dell’edilizia pubblica, lavorando e facendosi conoscere in tutta l’Italia.

Daniele Di Cavolo, Fondatore di Fin Consorzio

Fin Consorzio: l’idea vincente dell’imprenditore Daniele Di Cavolo

Realtà consolidata nel settore dell’edilizia pubblica, Fin Consorzio nasce nel 2004 dall’intuito imprenditoriale di Daniele Di Cavolo: la sinergia come risposta più efficace alle sfide che il nuovo mercato impone quotidianamente. Fin Consorzio, il nome richiama la natura giuridica della società, raggruppa sei aziende: ognuna mantiene la propria indipendenza e con le altre condivide vertici e obiettivi, in un modello finalizzato a valorizzare al meglio le sinergie fra le diverse parti. Attiva nel ramo dei Lavori Pubblici, la società si occupa di opere stradali, ferrovie, gallerie, acquedotti, fognature, impianti di irrigazione e di depurazione, impianti sportivi, ma anche di edilizia residenziale e di ingegneria naturalistica. Grazie alla lungimiranza e alla perspicacia dell’imprenditore Daniele Di Cavolo, la società è diventata negli anni un punto di riferimento su scala regionale e nazionale, acquisendo importanti commesse in tutto il Paese.

Daniele Di Cavolo: la carriera dell’imprenditore siciliano

Esperia Costruzioni è il primo importante tassello nella carriera di Daniele Di Cavolo: fondata assieme al fratello Carlo agli inizi degli anni Novanta in Sicilia, la società in poco tempo si afferma in regione come realtà consolidata nell’edilizia pubblica e privata. Nel 1998 l’attività cessa e i due fratelli si dedicano ad altro. Tornano a occuparsi di edilizia nel 2002, quando danno vita a D & D Group S.r.l. L’azienda cresce progressivamente, anche grazie ad importanti acquisizioni, e nel 2004 è la volta di un nuovo successo imprenditoriale, Fin Consorzio, che permette a Daniele Di Cavolo di affermarsi a livello nazionale. Oggi l’instancabile imprenditore ha deciso di scommettere su nuovi mercati: con Hathor Esco S.p.A, creata nel 2010, si sperimenta nel campo della Green Economy, in forte via di sviluppo. Core business di questa nuova attività le energie rinnovabili.


Share