In riferimento ai recenti studi svolti dallo IARC (dall’ OMS) sul consumo di carne rossa e carni lavorate, Serenissima Ristorazione, propone ai propri clienti menù in linea con le indicazioni per una sana e corretta alimentazione secondo quanto indicato dall’INRAN con riferimento ai LARN – Livelli di Assunzione raccomandati di nutrimenti ed energia per la Popolazione Italiana redatti dalla SINU Società Italiana di Nutrizione Umana.

Serenissima Ristorazione

Le scelte alimentari promosse dalla società Serenissima Ristorazione

Recentemente IARC – Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell’OMS Organizzazione Mondiale della Sanità ha reso pubblico uno studio circa la relazione tra un consumo eccessivo di carni rosse e lavorate con l’aumento del rischio di sviluppare tumori. Lo studio nel dettaglio ha riscontrato in sostanza una correlazione proporzionale con la quantità e la frequenza nel consumo di queste tipologie di carni. Il suggerimento dato è quello di limitare il consumo di carne rossa ed in particolare carni lavorate, favorendo ove possibile l’assunzione di carni bianche, pesce o proteine vegetali. Sulla base di quanto divulgato dall’OMS, Mario Putin in qualità di Presidente di Serenissima Ristorazione, sostiene una sana e corretta alimentazione, proponendo ai propri clienti menù equilibrati dal punto di vista nutrizionale a base di pollo, pesce e legumi come sostituzione di carni rosse e lavorate.

Serenissima Ristorazione, l’attenzione profusa nel sostenere e promuovere una corretta e sana alimentazione

Serenissima Ristorazione è una realtà attiva nel panorama della ristorazione commerciale e collettiva con servizi dedicati a istituti sociosanitari, scolastici e aziendali. La società fornisce ai propri clienti menù studiati per garantire una sana e corretta alimentazione. Lo staff altamente qualificato è in grado di elaborare e strutturate soluzioni in accordo con la Dieta Mediterranea riconosciuta quale Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO.


Share