Sono pratici, super femminili e donano subito un twist diverso e più intrigante. I tagli corti continuano a essere uno dei trend capelli più sfoggiati anche per il 2016.

Se, da tempo, state quindi meditando a come rivoluzionare la vostra chioma e siete alla ricerca di ispirazioni, ecco tutti i trend per tagli corti più belli del 2016 ottenuti grazie ai nostri prodotti per capelli

SHAG CORTISSIMO

Lo chiamano shag o shag bob ed è la rivisitazione del taglio scalato lungo tipico degli anni ’70. Si tratta di un caschetto molto corto, con una scalatura alta che crea volume. Per questo è perfetto per chi ha i capelli sottili e con poco volume. Si abbina benissimo con una piega mossa e finta spettinata. E chi ama ciuffi extra long e frange, sarà accontentata: sono perfetti con questo taglio!

ashley benson shag

PIXIE CUT

Per chi sogna un’aria un po’ bohémien (e non ha paura di vedersi sottrarre parecchi centimetri di chioma!) il pixie cut è un altro trend seguitissimo in tema capelli. Dona un’allure sofistica e femminile e addolcisce i tratti del viso. E per realizzare un look sbarazzino anche con una chioma così corta, basterà muovere le ciocche con una cera o uno spray fissante, spettinandole con le mani. Il taglio può poi esser reso più interessante con frange (perfetta quella cortissima) e accessori come fermagli e cerchietti usando prodotti capelli emsi

LONDON – FEBRUARY 16: Actress Keira Knightley arrives at the Moet & Chandon Fashion Tribute award at the biennial awards ceremony recognising excellence in the fashion industry, during London Fashion Week Autumn/Winter 2005/6 at Old Billingsgate Market on February 16, 2005 in London. The award goes to a UK designer who has influenced the fashion world on an international level. (Photo by MJ Kim/Getty Images) LONDON – FEBRUARY 16: Singer Kelis performs at the Moet & Chandon Fashion Tribute award at the biennial awards ceremony recognising excellence in the fashion industry, during London Fashion Week Autumn/Winter 2005/6 at Old Billingsgate Market on February 16, 2005 in London. Mathew Williamson won this year’s award for the UK designer who has influenced the fashion world on an international level. (Photo by MJ Kim/Getty Images) *** Local Caption *** Keira Knightley

BOYISH CUT

È il taglio alla maschietto, con rasature molto rock ma reso glamour dal ciuffo che diventa il vero protagonista del taglio. Lungo che cade sulla fronte oppure spettinato e fissato indietro. Adatto a tipe toste e grintose!

boyish cut

CASCHETTO CHIC

Elegante e sofisticato, il caschetto (ormai noto anche come bob) continua a piacere. E non bisogna lasciarsi ingannare dai pochi centimetri: nonostante sia un taglio molto corto, ci si può sbizzarrire con lo styling!

PARIS – OCTOBER 05: Keira Knightley attends the Chanel Ready to Wear Spring/Summer 2011 show during Paris Fashion Week at Grand Palais on October 5, 2010 in Paris, France. (Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

LOB

Il lob continuerà a essere uno dei tagli più in voga anche per tutto il 2016. E non è difficile capirne il perché: sta bene a tutte, va d’accordo sia con capelli fini che con quelli grossi e folti, non è un taglio banale e rende il volto subito più interessante. Inoltre permette diversi tipi di styling e si abbina perfettamente a frange lunghe o cortissime. Uno dei trend del 2016 lo vuole spettinato con beach waves ricreate ad arte per uno stile sbarazzino ma al tempo stesso sofisticato se le onde si avvicinano di più al boccolo. C’è chi invece lo preferisce abbinato a capelli liscissimi e lucidi, per ricreare lo stile chiamato Blunt Lob.

lob alexa chung

Questi sono i trend per i capelli corti 2016, spero di avervi ispirate!
E sul nostro sito potete trovare anche prodotti per parrucchieri
A presto con nuove beauty news!


Share