Caffè Barbera, grazie alle ultime partecipazioni a degli eventi e fiere del caffè internazionali, è riuscita a dimostrare che il trend positivo che va avanti ormai da anni, non è frutto del caso.

Numerose infatti le soddisfazioni ricevute da Caffè Barbera agli ExpoFood di Grecia e Giappone rispettivamente conclusisi il 16 ed il 6 Marzo 2015. Barbera da anni sta conquistando il mondo intero offrendo delle miscele di caffè di ottima qualità. I paesi fino ad ora conquistati dall’ aroma del Caffè della società Barbera sono ben 35 sparsi in 5 continenti, ed il trend non sembra arrestarsi.

Infatti, proprio grazie alle ultime due fiere del caffè internazionali, La società è riuscita a tessere rapporti per iniziare ad esportare in altri paesi il proprio prodotto.

E’ facile notare come in paesi esteri il modo di bere caffè sia completamente diverso da come avviene in Italia, e dunque il fatto stesso di essere Italiani offre un vantaggio notevole in ottica di esperienza sui competitors stranieri. In America ad esempio, negli Stati Uniti, dove il caffè viene servito molto lungo, oppure va alla grande il consumo di caffè in cialde, Caffè Barbera riesce a conquistare importanti fette di mercato, proprio grazie alla grandiosità dei propri prodotti, che siano essi in chicchi, in grani o in cialde; facendo si che anche oltre oceano scelgano Caffè Barbera come tramite tra i paesi produttori di caffè ed i consumatori finali della bevanda nera.

Caffè Barbera acquista il proprio caffè da piantagioni selezionate, tra i paesi dove Barbera ha ottimi rapporti ci sono Indonesia e Vietnam. A completare l’ opera per la commercializzazione di un ottimo caffè, è il sistema utilizzato sia per la torrefazione che per il controllo qualità.

Questo Comunicato stampa è scritto in modo gratuito, a scopo promozionale di quelle che possono essere considerate le migliori eccellenze del made in Italy nel mondo, e Caffè Barbera lo è !


Share