Puntare alle esigenze per sviluppare un’offerta di soluzioni e servizi che supporti concretamente la competitività delle imprese.

Oggi tutte le aziende vogliono capire e monitorare l’andamento e la direzione della propria impresa, analizzare in che modo le risorse sono utilizzate, ma soprattutto migliorare la redditività della propria azienda. Una sfida non semplice ma necessaria.

L’importanza dell’analisi dei dati è già stata compresa dagli imprenditori e soprattutto l’utilità di poter ipotizzare, grazie all’analisi “what if”, in che modo il proprio business può adeguarsi ai cambiamenti sempre più repentini del mercato. Definizioni che spesso vengono utilizzate dai consulenti, ma che si traducono in soluzioni estremamente specializzate di Business Analytics che devono tener conto del fatto che ogni prodotto, ogni servizio, dovrebbe essere gestito con tecniche di previsione diverse che rispettino le esigenze del mercato in cui le aziende operano e le realtà aziendali nei quali prodotti e servizi vengono sviluppati. I risultati delle previsioni poi devono essere ben integrati con le strategie aziendali, creando business plan allineati che devono essere monitorati, attraverso una conoscenza approfondita delle performance operative, economiche e finanziarie.

Poter simulare in modo preventivo l’impatto di strategie di business alternative ci ha permesso di aiutare Fiorini Industrial Packaging, azienda che progetta e stampa sacchi in carta per uso industriale dal 1947. Grazie alla soluzione realizzata da Var Group e basata su tecnologie IBM, oggi è in grado in pochi secondi di sapere se può per esempio acquisire nuove commesse, sapendo quali impatti queste portano sul Conto Economico in pochi secondi.

 

Guarda l’intervista fatta a Rodrigo Nesi IT Manager Fiorini Industrial Packaging

 

Ma è necessario essere in grado di analizzare non solo i dati che sono presenti in azienda ma anche quelli provenienti dalla miriade di fonti di informazioni esterne che possono costituire un elemento determinante per il business aziendale. Analizzare per poter reagire in tempo reale al mercato come fa Eden Viaggi, il Tour Operator che grazie al progetto realizzato insieme riesce a ridefinire costantemente le proposte commerciali per i clienti: formulando in modo dinamico le offerte, i pacchetti viaggio, le mete.

Guarda l’intervista di Francesco Mazzei ICT Manager Eden Viaggi

 

Quello che serve ad un partner per l’innovazione è una vera e propria competenza di industry, come quelle che abbiamo messo in campo per affiancare VM Motori e sviluppare il sistema di controllo della qualità aderente alla metodologia World Class Manufacturing.

 

Guarda l’intervista di Antonio Roncaglia – Responsabile dei Sistemi Informativi di VM Motori

 

Ma la vera e propria sfida che alcune aziende stanno cogliendo adesso è proporre soluzioni e servizi, basando le proprie strategie di mercato sull’analisi dei comportamenti dei clienti, sul comportamento che questi ultimi hanno sul web, sui gusti e le opinioni che dimostrano nei social network. Var Group, grazie alla partnership con IBM, alle continue ricerche in innovazione e alla collaborazione con numerose realtà accademiche come il Politecnico di Torino, dove abbiamo già un centro di competenza, sta sviluppando applicazioni dedicate a questo ambito.


Share