In estate è possibile organizzare le vacanze inseguendo le proprie passioni. Per gli amanti della natura e della vita all’aria aperta, Borgo Santa Cecilia mette a disposizione degli entusiasmanti percorsi di trekking rivolti non solo ai turisti più esperti. Scoprire passo dopo passo uno degli angoli più suggestivi di tutta l’Umbria può rappresentare un’ottima idea per chi ama rilassarsi assaporando la pace e l’armonia di paesaggi incontaminati.

Gubbio (Perugia) – 28, giugno 2014 Durante il periodo estivo è possibile assecondare le proprie passioni, regalarsi il viaggio che si è atteso per tutto l’anno e ricaricare le energie dopo un intenso anno di lavoro. Come tutti sanno, i viaggiatori non sono tutti uguali e tante sono le variabili che possono influenzare la scelta di una meta.

Agriturismo a Gubbio- Borgo Santa CeciliaLa presenza di bambini piccoli, la voglia di visitare posti nuovi e il desiderio di ritrovare una dimensione più umana e naturale possono essere fattori che influiscono sulla scelta finale. Con il termine “VacanzAttiva al Borgo”, l’agriturismo a Gubbio Borgo Santa Cecilia vuole offrire ai clienti la possibilità di unire passione, relax, sport e natura in un unico pacchetto. In particolare, dal momento che l’agriturismo è inserito in una tenuta di 320 ettari, la struttura presenta diversi percorsi tracciati, ideali sia per escursioni facili che per chi ama i sentieri più impegnativi. I percorsi sono tutti contrassegnati, in maniera tale che l’ospite possa scegliere quale sentiero intraprendere in base alla propria abilità.

Inoltre, tutti i visitatori che decidono di praticare trekking e passeggiare all’internodella tenuta saranno provvisti di un’apposita cartina per rendere più facile l’orientamento. I percorsi più semplici sono adatti anche per gli ospiti più piccini. I bambini, insieme ai loro genitori, possono approfittare del soggiorno in questo agriturismo a Gubbio per poter scoprire i dintorni e ammirare la rigogliosità della flora e la varietà della fauna che popola questi suggestivi luoghi.

Il trekking non è l’unica attività che può essere praticata nel Borgo Santa Cecilia.Gli amanti della mountain bike potranno usufruire delle biciclette messe a disposizione dalla struttura. Anche in questo caso, l’organizzazione propone un’offerta di modelli adatti sia ai piccoli che ai grandi. Chi ha organizzato un weekend romantico nella natura potrà percorrere dei sentieri che si distinguono per la peculiare bellezza del paesaggio e per i panorami incantevoli.

La tenuta del Borgo Santa Cecilia si distingue anche per la biodiversità che caratterizza la fauna. Così, chi desidera praticare birdwatching o partecipare a tour guidati nella tenuta potrà ricevere preziose informazioni ed essere guidato dal Custode della Tenuta, che accompagnerà gli ospiti dell’agriturismo nel fitto del bosco, dove è possibile osservare gli animali nel loro habitat naturale.

Le passeggiate nella natura potranno diventare ancora più piacevoli grazie al servizio di preparazione di cestini con la tipica merenda umbra. Sui vari percorsi ci sono aree di sosta dove è possibile gustare la torta al testo, i salumi e i formaggi tipici, piatti freddi o panini, sapientemente preparati dalla cucina dell’agriturismo. Per i momenti di riposo, invece è a disposizione una piccola SPA. Infatti, gli ospiti potranno avere accesso al solarium e alla piscina dotata di idromassaggio, della quale si può usufruire anche se il clima non è torrido. In alternativa alle visite interne è possibile anche organizzare tour guidati per le mete culturali della regione; lo staff della struttura, inoltre, potrà essere a disposizione per la prenotazione di musei, ristoranti e spettacoli.

Infine, chi progetta le proprie vacanze nel periodo di luglio potrà approfittare del soggiorno al Borgo Santa Cecilia per poter trascorrere piacevoli serate all’insegna della musica jazz nella vicina città di Perugia. Come tutti gli estimatori ben sanno, in quel mese si svolge la manifestazione Umbria Jazz, che ospita tutti i migliori interpreti del genere. Il cartellone degli eventi si preannuncia assolutamente interessante e imperdibile per chi ama questo genere musicale.

Borgo Santa Cecilia


Share