Grande attesa per l’appuntamento di presentazione del nuovo romanzo giallo “Il sole ti sorprenderà” (Cairo Editore) della giornalista scrittrice Silvana Giacobini, che si terrà presso lo Spazio Tadini a Milano, in via Niccolò Jommelli 24, in data venerdì 25 settembre alle ore 18.00. La gestione organizzativa dell’evento è del manager della cultura Salvo Nugnes, che nell’occasione affiancherà la Giacobini in qualità di relatore. L’iniziativa culturale si svolge in concomitanza con la grande mostra di Biennale Milano, presentata da Vittorio Sgarbi, che coinvolge in esposizione artisti contemporanei di fama, italiani e stranieri.

Il nuovo libro della Giacobini è una vera “esplosione” di mistero, suspense e indagini. Protagonista della storia è la scrittrice Margot Amati, che per staccarsi dal suo pressante editore e dalla crisi con il fidanzato, decide di lasciare la caotica Roma per concedersi una breve vacanza a Torralba, nei pressi di Chiavari, in Liguria. Dopo alcuni giorni, rimasta l’unica cliente della locanda in cui alloggia, gestita da una donna molto particolare e spigolosa di nome Claretta Molinari, riceve un invito inatteso per l’inaugurazione di un Resort di lusso, dentro una villa sfarzosa: Villa Soltera, considerata pericolosa e definita dalla locandiera maledetta. Da lì cominciano poi le sue indagini, con scoperte agghiaccianti, donne morte tra le pareti della villa, una setta di adepti senza volto e dei criminali di cultura insospettabili, con dei colpi di scena in crescente successione.

I personaggi, che ruotano nell’intrigante vicenda, presentano molteplici sfumature caratteriali, ben individuate dall’autrice, con approfondita dovizia descrittiva. Margot si presenta come una donna caparbia, determinata, raffinata, curiosa, acuta, risoluta. Lo stile narrativo risulta diretto, lineare e di semplice e immediata fruizione, adatto ad un target di lettori ampio ed eterogeneo.


Share