I disabili possono oggi andare sicuri mentre fanno il bagno o eseguono le quotidiane pratiche di igiene poichè il mercato offre  sanitari bagno e  vasche per disabili che sono progettati  per utilizzarli in totale sicurezza e autonomia anche da persone che hanno delle difficoltà motorie.

I wc,ad esempio, sono sono realizzati con mcisure più alte riseptto ai comuni sanitari per consentirne il trasferimento della persona dalla carrozzina più agevolmente e agevolarne il movimento nell’alzarsi e nel sedersi. Inolte ci sono anche dei modelli che vengono dotati di apertura frontale per  l’igiene personale funzione bidet con doccetta.

La vasca per disabili è realizzata con pratica pedana per un accesso agevolato e con sportello per potere entrare in tutta comodità e stare seduti subito in sicurezza con comodi maniglioni di sicurezza e base antiscivolo.  In caso di doccia, ci sono piatti doccia a  filo pavimento e  un sedile posto a 50 cm da terra assieme a  pratici maniglioni posti a 80 cm.
I lavabi fatti ad hoc sono sospesi, ergonomici, e il bordo anteriore è concavo per facilitarne l’uso.

Possono anche venire  dotati di meccanismi manuali oppure meccanismi pneumatici per poterli reclinare. La rubinetteria  è con leva clinica, o elettronica o anche temporizzata.

Gli obblighi di norma si riducono a poche prescrizioni che sinteticamente sono:

Il lavabo deve essere un lavabo di tipo a mensola, con bordo anteriore che staa 80 cm dal pavimento e avere spazio libero sotto di almeno 70/75 cm. Lo spazio per l’avvicinamento deve essere di 80 cm, e il rubinetto  del “tipo a leva” ,  lo specchio deve essere anche fruibile per tutti (anche bambini o per chi è seduto su sedia rotelle)  o abbassato vicino al bordo oppure reclinabile.

Il wc deve avereun’ altezza della seduta a 45/50 cm, meglio se del tipo sospeso,  e sporgere dal muro 75/80 cm per agevolare l’accostamento della eventuale carrozzina e essere posizionato a 40 cm da parete con uno spazio di manovra dall’asse di minimo 100cm, inoltre sono da prevedere sempre dei maniglioni orizzontali da un lato e è ideale anche una barra ribaltabile sull’altro lato, posti tutti a 80 cm,il pulsante di scarico e il portarotolo devono esere in posizioni comode e facilitate e inoltre c’è obbligo di installare un campanello.


Share