Il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Perugia ha approvato il Manifesto degli Studi del nuovo Corso di Laurea triennale in Design, che sarà attivo dal prossimo anno accademico.

Prosegue quindi l’iter di costruzione del Corso di Studi, che ha già ottenuto l’approvazione degli Organi Accademici il 31 gennaio 2017 e ha superato senza alcuna osservazione il vaglio del Consiglio Universitario Nazionale lo scorso 9 febbraio.

Il nuovo Corso, che sarà frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile a Ambientale e l’Accademia delle Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, è strutturato all’insegna della qualità della didattica.

Il piano degli studi prevede inizialmente l’acquisizione delle conoscenze di base per la formazione scientifica (matematica, chimica, fisica), tecnologica (fisica tecnica industriale, materiali per il design), umanistica (storia dell’architettura, con particolare riferimento alla storia del design). Il percorso prosegue con materie nei settori di base e caratterizzanti propri del design, al fine di ottenere una preparazione completa nei campi della formazione progettuale e della rappresentazione (disegno industriale, disegno), dell’architettura degli interni e dell’allestimento, della scienza e della tecnica delle costruzioni. È inoltre prevista l’acquisizione di conoscenze connesse alla sociologia, al marketing e alla gestione economica delle imprese. La formazione teorica dello studente è completata attraverso lo studio del garden design e dei principi di accessibilità. Uno spazio centrale nella formazione dello studente è infine dedicato a stage presso enti, aziende del settore e studi professionali, concludendo idealmente il percorso formativo e facilitando l’inserimento nel mondo del lavoro.

 

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE
UNIVERSITà DEGLI STUDI DI PERUGIA


Share