Dal 27 giugno al 27 luglio 2015 sarà aperta presso il Palazzo Seicentesco Leti Sansi, in Piazza del Mercato, proprio nel cuore di Spoleto, la prestigiosa mostra “Spoleto Arte”. L’iniziativa è stata organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes e vedrà come protagonisti al vernissage inaugurale, previsto in data sabato 27 giugno alle ore 18.30, il rinomato critico d’arte Vittorio Sgarbi, nonché la poliedrica Amanda Lear, artista a tutto tondo, che espone alcune sue originali opere alla prestigiosa mostra spoletina.

L’esposizione sarà allestita nel contesto del Festival dei 2 Mondi, manifestazione che richiama ogni anno migliaia di turisti da ogni parte del mondo. Un’occasione imperdibile per gli artisti espositori, che hanno l’occasione di far conoscere le proprie opere. Una di questi è la russa-uzbeka Aida Abdullaeva.

Di lei scrive la Dott.ssa Elena Gollini: «Le protagoniste della Abdullaeva sono raffigurazioni dalla delicata femminilità, affascinanti, suadenti, avvolte da intrigante sensualità e misterioso carisma, che emergono dalle tele, quasi come creature fatate dalle magiche virtù. […] Lascia affiorare e trapelare la propria interiorità con espressioni di vibrante e incisiva intuizione emotiva e arguto suggerimento istintivo, creando degli spazi mentali dove collocare e custodire le proprie emozioni, da trasferire e imprimere nella materia pittorica e da incanalare in un percorso in un percorso affascinante e ispirato dall’intuizione, derivante da una condizione virtuale di “esistenze parallele” poste in bilico tra realtà e sogno fantasioso, che le permettono di integrare gli scenari proposti con suadenti atmosfere oniriche dall’impronta un po’ fiabesca».


Share