L’aglio in polvere conserva tutte le caratteristiche dell’aglio fresco, ma offre il vantaggio di poter essere conservato senza che si rovini, per periodi molto più lunghi.
In cucina l’aglio viene utilizzato tantissimo, soprattutto per insaporire le pietanze con il suo gusto deciso. L’aglio va bene per condire la carne, la pasta o il pesce. Inoltre, l’aglio ha delle caratteristiche talmente sorprendenti che in molti utilizzano gli spicchi d’aglio quasi come delle vere e proprie medicine contro i mali di stagione come ad esempio la febbre. In particolare è la presenza di una sostanza chiamata allicina che rende l’aglio un vero e proprio toccasana, nonostante il suo sapore pungente e il suo odore forte.

L’aglio fresco risulta difficile da conservare, se tenuto in frigorifero si mantiene buono solo per pochi giorni e poi sarà da buttare. Per questo motivo, l’aglio in polvere rappresenta una validissima alternativa, poiché il periodo di conservazione è molto più lungo, e le proprietà nutritive rimangono pressoché identiche. Un altro vantaggio dell’aglio in polvere sta nel fatto che questo risulta essere molto più digeribile.

Come Preparare l’Aglio in Polvere in Casa

L’aglio in polvere si trova in tutti i supermercati e nei negozi di erboristeria, e come già detto sopra ha tutte le stesse qualità di quello fresco. Inoltre volendo, è anche possibile realizzare in casa il proprio aglio in polvere. Basta avere dell’aglio fresco, sbucciarlo e tagliarlo a scaglie. Dopodiché si ripongono tutti i pezzetti di aglio su una teglia da forno e si inforna a 50 gradi per circa due ore, ossia quando tutte le scaglie non saranno dorate e ben asciugate. A questo punto si rimuove la teglia dal forno e si aspetta che l’aglio raffreddi. Infine, utilizzando un mixer si tritano le scaglie fino a ridurle in una polverina molto sottile. Volendo è anche possibile aggiungere un pizzico di sale per insaporire. L’aglio in polvere cosi ottenuto è da conservare in un barattolo di vetro in un posto fresco e asciutto per evitare che si rovini. In media, l’aglio in polvere preparato in casa, se conservato adeguatamente rimane buono per circa un anno.

Una Ricetta da Fare con l’Aglio in Polvere

Il tacchino al forno è una buonissima ricetta che si prepara facilmente, e dove l’aglio in polvere può essere utilizzato per insaporire questo piatto e renderlo squisito.
Per iniziare avrete bisogno di una terrina capiente, dove sistemare per prima cosa il prezzemolo tritato, una carota e un sedano tagliati a cubetti, due cucchiai di aglio in polvere, sale e pepe quanto basta, e qualche foglia di salvia. In un secondo momento si mette il tacchino, riempito con ciò che abbiamo preparato in precedenza, in una pirofila da forno. Si cosparge il tacchino con del burro fuso e si lascia cuocere in forno a 200 gradi per un’ora e venti minuti. A questo punto, tutti a tavola e buon appetito!


Share