Il posizionamento internazionale potrebbe risultare un’attivitá non semplice poiché si devono considerare molti fattori per ciascun paese target. Abbiamo chiesto ai nostri esperti di posizionamento internazionale di  fornirvi i consigli piú importanti per un posizionamento internazionale di successo.


1)    Per iniziare é importante scegliere come implementare i siti internet locali; potete decidere tra la creazione di domini multipli o subdomini all’interno di un unico dominio o multipli subdomini. I subdomini multipli hanno il vantaggio di garantirvi IP specifici per ogni paese e possibilmente di essere ospitato in ciascun paese target e questo é molto apprezzato dai motori di ricerca. Tuttavia, avere siti web separati ha lo svantaggio di complicare la gestione del contenuto.

2)    Dovreste conoscere quali sono i motori di ricerca dominanti per ciascun particolare paese e successivamente dovreste impare i loro algoritmi al fine di ottimizzare i vostri siti web.

3)    Dovreste prestare attenzione ai fattori on-page per essere sicuri che il vostro sito web sia completamente ottimizzato per i motori di ricerca locali, perció avete bisogno di tradurre tutto il contenuto per selezionare le parole chiave piú rilevanti a seconda del paese selezionato e le abitudini dei cittadini.

4)    Al fine di raggiungere una migliore classificazione nei motori di ricerca é fondamentale accumulare collegamenti unidirezionali dai siti internet locali, che siano correlati al vostro sito web. É preferibile che i backlinks abbiano un Page Rank alto.

5)    Dovreste assicurarvi che il vostro sito internet sia inviato alle directory locali, cosí che la visibilitá del vosto marchio aumenti e piú utenti visiteranno il vostro sito.

Se desiderate un posizionamento internazionale di successo senza sprecare tempo e denaro, contattate i nostri esperti di posizionamento qui alla SEO Junkies.


Share