Comunicati Imprese

Pubblica qui i tuoi Comunicati Stampa e aumenta la tua voce in rete

Centric Software partecipa allo Stealth Day 2017

Milano, 17 Febbraio, 2017- Centric Software continua a consolidare la propria presenza sul mercato italiano grazie alla considerevole crescita registrata dalla propria apertura in Italia nel 2011, con un numero sempre maggiore di clienti che si affidano al suo sistema PLM, a roadshow e seminari organizzati nelle principali città italiane, oltre che con la propria presenza a eventi di prestigio dedicati al settore fashion.

Uno di questi è indubbiamente lo Stealth Day 2017 che si terrà il 22 febbraio presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano che vede anche Centric Software tra i suoi Gold Sponsor. Divenuto ormai un punto di riferimento per tutti coloro che operano nel comparto della Moda e del Lusso, l’imperdibile meeting di Dedagroup rappresenta un’opportunità per incontrare e confrontarsi con i principali player del settore, condividere le proprie esperienze e approfondire la conoscenza delle tecnologie più innovative a supporto della crescita del business.

L’evoluzione del modern retail richiede alle aziende una capacità di innovazione e una reattività che non ha precedenti. I brand, indipendentemente dalle loro dimensioni, devono risultare attraenti per i propri clienti, coglierne i segnali e lanciare sul mercato prodotti in linea con le tendenze del momento ; al tempo stesso, devono essere in grado di ottimizzare i propri processi per migliorare la capacità di immissione sul mercato dei nuovi prodotti, ridurre i costi e aumentare i propri margini, senza compromettere il valore storico del marchio e la qualità dei prodotti. La scelta delle soluzioni più adeguate a bisogni specifici diventa quindi strategica, così come la capacità di integrarle in un ecosistema che generi valore per l’azienda.

E’ in quest’ottica che si inquadra l’integrazione tra il sistema PLM Centric 8 e le soluzioni ERP Stealth, in uso presso molti clienti italiani tra cui La Martina, La Perla, Tom Ford a supporto dei processi end to end “concept to store”.

Nell’ambito della Tavola Rotonda prevista nel corso della giornata, Veronica Peraro, Sales Director Top Customers, Centric Software, approfondira’ il valore dell’integrazione tra Stealth e il sistema PLM di Centric mediante la quale le aziende italiane della moda possono disporre di un’architettura ERP e PLM, solida e specifica per il settore e di facile implemenzione, basata sulle migliori tecnologie best of breed di mercato.

Centric Software, Inc. (www.centricsoftware.com)

Dalla sede nella Silicon Valley e dagli uffici situati nelle principali capitali mondiali, Centric Software crea tecnologie per i più prestigiosi marchi nel settore della moda, del retail, delle calzature, dei prodotti di lusso, e dei beni di largo consumo. Centric 8, la piattaforma PLM (Product Lifecycle Management) di punta dell’azienda, offre funzionalità per il merchandise planning, lo sviluppo di prodotti e materiali, il sourcing e la collaborazione fornitori, la qualità e compliance e la gestione di cataloghi di vendita e presa ordini, personalizzate per i dinamici settori dei beni di consumo. I pacchetti Centric SMB ampliano l’offerta PLM di Centric Software includendo tecnologie innovative e importanti best practise di settore, specifiche per le aziende di piccole dimensioni.

Centric Software ha ricevuto numerosi riconoscimenti del settore, tra cui il Global Product Differentiation Excellence Award di Frost & Sullivan nella categoria Retail, Fashion and Apparel PLM nel 2016 e il Global Retail, Fashion and Apparel PLM Product Differentiation Excellence Award di Frost & Sullivan nel 2012. Red Herring ha incluso Centric tra le prime 100 società al mondo nel 2013, 2015 e 2016.

Copyright 2017, Centric Software Inc, tutti i diritti riservati.

Contatti per i media:

Americhe: Jennifer Forsythe, jforsythe@centricsoftware.com Europa: Kristen Salaun Batby, ksalaun-batby@centricsoftware.com Asia: Lily Dong, lily.dong@centricsoftware.com


Share

Lavorare nel mondo degli eventi

Ti piace il mondo degli eventi?

Se vuoi organizzare feste ed eventi, se ti piace stare a contatto con le persone, se hai voglia di girare la città allora scrivici per avere maggiori informazioni.

Il nostro candidato ideale:
Giovane tra i 20 e i 25 anni
Auto munito
Voglia di imparare e di lavorare
Zona di Lavoro Milano e Bergamo

La candidatura è rivolta ad entrambi i sessi.

Per maggiori informazioni scrivere a: personalemieventi@gmail.com


Share

Videosorveglianza e Privacy ad IP Security Forum Lazise

LAZISE (VR) – Il tema della privacy è oggetto di una profonda revisione normativa, ed è trasversale a tutta la filiera, coinvolgendo dalle tecnologie ai servizi, dalla progettazione al security management, dalla produzione all’integrazione: installatori di sicurezza ed elettrici,  progettisti, system integrator, consulenti, utenti finali, security e IT manager.

Ad intervenire, il prossimo 8 marzo ad IP Security Forum – l’evento per eccellenza dedicato all’IP Security – su uno dei temi più scottanti nell’ambito della videosorveglianza, sarà Marco Soffientini, avvocato, Coordinatore nazionale del Comitato Scientifico di Federprivacy e docente Ethos Academy, nella sua relazione “Videosorveglianza e Privacy, novità normative e IP Security”.

Intento primario favorire una rapida acquisizione delle nuove norme per operare con competenza e nella correttezza, tutelando il committente e se stessi, elevando il livello di professionalità nei confronti dei competitor, in modo che gli installatori di sicurezza e non solo, possano giungere al nuovo Regolamento privacy già in possesso delle conoscenze minime che la legge tuttora prevede.

 

Per le registrazioni è già attivo il seguente link:

http://www.ipsecurityforum.com/


Share

Comuni e Ats alleati a favore dei cittadini, per la sfida lanciata dalla L.r. 23: una maggiore integrazione delle politiche sociali con il sistema sociosanitario lombardo.

Primi in Lombardia, i Sindaci bergamaschi hanno dato concretezza alla Legge di evoluzione del Sistema Sociosanitario Lombardo, Legge regionale 23 dell’11 agosto 2015 che attribuiva ai Comuni riuniti nella Conferenza dei Sindaci il compito di formulare proposte per l’organizzazione territoriale dell’attività socio sanitaria e socioassistenziale, esprimere un parere sull’integrazione sociosanitaria e sociale, verificare i progetti di competenza delle Ats e delle Asst.

Nell’incontro pubblico organizzato in sala Lombardia in Ats Bergamo il Consiglio ha presentato l’organizzazione e le competenze dei diversi livelli di rappresentanza territoriale, con alcuni focus sulla programmazione sociale, sull’integrazione sociosanitaria e anche alcuni punti di attenzione nell’area sanitaria. Hanno inoltre provveduto all’elezione delle cariche di rappresentanza, suddivise nei seguenti livelli:

I livello – Conferenza dei Sindaci

Elezione del Consiglio di Rappresentanza dei Sindaci

II livello – Assemblee dei Sindaci dei Distretti

Elezione dei Presidenti delle Assemblee dei 3 Distretti (Bergamo, Bergamo Est, Bergamo Ovest)

III livello – Assemblee dei Sindaci di Ambito distrettuale

Elezione dei Presidenti delle Assemblee dei 14 Ambiti Territoriali

“Possiamo finalmente dire che, ad un anno dall’entrata in vigore della riforma sociosanitaria lombarda, a Bergamo i Comuni scendono in campo: preparati, pronti e assolutamente convinti della necessità di esercitare pienamente il ruolo assegnato loro dalla norma, ovvero rappresentare le istanze, le domande ed i bisogni sociali e di salute delle comunità locali – ha detto  Maria Carolina Marchesi, Presidente della Conferenza dei Sindaci, precisando – Oggi, all’interno del sistema sociosanitario provinciale, si è delineato un nuovo assetto delle rappresentanze dei Sindaci nella gestione del territorio.  Un assetto diviso su tre livelli, diversi per competenze e per dimensioni territoriali: la Conferenza dei Sindaci, sede della sintesi provinciale delle politiche di welfare, le 3 Assemblee dei Sindaci di Distretto, “luogo” di presidio e verifica dell’attuazione a livello territoriale dell’auspicata integrazione sociosanitaria, le 14 Assemblee di Ambito Territoriale/distrettuale, centro nevralgico ed operativo della gestione associata dei servizi e degli interventi sociali integrati con il sistema sanitario, formativo, lavorativo, abitativo del territorio.

Presidieremo tutto questo tenendo sempre come punto di riferimento la finalità più alta delle politiche sociali territoriali, cioè la coesione sociale nelle comunità locali. 

“Obiettivo dell’Ats – sottolineato Mara Azzi, Direttore Generale Ats Bergamo – è quello di perseguire un orizzonte condiviso, finalizzato alla costituzione di un sistema integrato di prestazioni, servizi ed interventi sanitari, sociosanitari e sociali, a garanzia di uniformità ed equità a favore dei nostri cittadini e delle loro comunità di riferimento.

La complessità dei problemi da affrontare cresce però costantemente, a fronte di risorse sempre più esigue. Per far fronte a questo è necessario rafforzare la capacità di elaborare ed attuare programmazioni sinergiche e condivise, è necessario cioè consolidare la nostra capacità di “fare rete”. I Distretti Ats interagiranno quindi con tutti i soggetti erogatori del territorio per favorire una rete d’offerta territoriale integrata, anche attraverso il coinvolgimento delle Assemblee dei Sindaci, per individuare priorità e politiche di sviluppo adeguate ad un territorio provinciale caratterizzato da una grande estensione geografica con significative differenze orografiche e un’offerta diffusa ma sensibilmente diversificata”.


Share

RS Components presenta una nuova linea di abbigliamento e calzature DPI, caratterizzata da comfort, protezione e stile

I prodotti Scruffs offrono il massimo in termini di prestazioni tecniche ed estetica

 

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha inserito nella sua gamma di dispositivi di protezione individuale e di sicurezza 120 prodotti Scruffs, azienda leader nel settore dell’abbigliamento da lavoro.

 

Punto di riferimento del settore fin dal 2003, Scruffs realizza, grazie a una notevole esperienza tecnica, abbigliamento da lavoro e calzature antinfortunistiche all’insegna di comfort, resistenza e funzionalità ai massimi livelli per una nuova generazione di professionisti.

 

La nuova linea di calzature comprende scarponcini di diversi modelli: Grind GTX (GORE-TEX®) nei colori nero e marrone; Cheviot; Twister in nabuk; Switchback in nabuk e nero; Halo 2 navy – tutti disponibili nelle misure più diffuse.

 

Gli scarponcini Grind, classificati S3, sono perfettamente impermeabili e traspiranti e sono dotati di inserti GORE-TEX®, puntale in acciaio e intersuola composita. Gli scarponcini Cheviot, anch’essi classificati S3, sono caratterizzati da un puntale in alluminio e un’intersuola composita molto leggera, oltre che da una suola con un robusto battistrada per garantire un’ottima presa. Gli scarponcini serie Twister, tra i più venduti, presentano tomaie in cuoio pieno fiore flessibile, linguetta e collo imbottiti per un maggiore comfort e una suola in gomma PU molto flessibile e leggera. Garantiscono inoltre la massima sicurezza grazie al puntale resistente agli urti e alla suola anti-penetrazione. Gli scarponcini Switchback, considerati calzature da lavoro di “nuova generazione” in termini di stile e struttura, sono provviste di un puntale in acciaio con protezione stampata, una suola composita e sono comodi da indossare tutto il giorno. Infine le trainer di sicurezza Halo 2, in versione sportiva, sono dotate di puntale in acciaio, intersuola composita, linguetta e collo imbottiti per garantire un maggiore comfort della caviglia, oltre che di una suola flessibile, perfetta per chi lavora in spazi ristretti.

 

L’offerta di nuovi prodotti comprende anche pantaloni, pile, giacche, felpe con cappuccio per uomo e donna, polo, calze, cappelli e ginocchiere. Anche questi prodotti sono stati realizzati all’insegna dello stile, della sicurezza e della protezione: lavorare in totale sicurezza senza dimenticare lo stile non è mai stato così facile.

 

La nuova gamma di prodotti Scruffs va ad ampliare e a integrare l’attuale offerta di dispositivi di protezione personale e di sicurezza di RS.

 

Chi è RS Components

 

RS Components e Allied Electronics sono marchi commerciali di Electrocomponents plc, il maggiore distributore mondiale di prodotti di Elettronica, Manutenzione e Industriali.

Il Gruppo è presente con sedi operative in 32 Paesi e, attraverso Internet e i cataloghi cartacei, distribuisce una gamma di oltre 500.000 prodotti a più di 1 milione di clienti in tutto il mondo, evadendo più di 44.000 ordini al giorno.

Gli articoli distribuiti, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, includono componenti elettronici, elettrici, prodotti di automazione e controllo, meccanici, strumenti di misura, utensili e prodotti di consumo.

Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange) e ha chiuso lo scorso anno fiscale il 31 marzo 2016 con un fatturato di 1,29 miliardi di Sterline.

 

www.rs-components.com

 

Maggiori informazioni sono disponibili su:

 

RS Components Italia: it.rs-online.com

Gruppo RS Components: rs-online.com

Electrocomponents plc: www.electrocomponents.com

DesignSpark: www.designspark.com

Twitter: @RSComponents; @alliedelec; @designsparkRS

Linkedin: http://www.linkedin.com/company/rs-components


Share

Power Fortronic, l’evento italiano di riferimento per l’elettronica di potenza, si rinnova per la quattordicesima edizione

  • Due giornate e una nuova location
  • Nuove tematiche per stare al passo con i tempi
  • Arene multiplayer, workshop, assemblee plenarie e cena di networking

 

 

La manifestazione, promossa da Assodel in collaborazione con il Consorzio Elint, si terrà a Reggio Emilia dal 20 al 21 settembre 2017 presso l’esclusiva location ‘Ruote da Sogno’

 

Power Fortronic, l’unico evento in Italia dedicato a chi si occupa di elettronica di potenza, si rinnova per la sua quattordicesima edizione.

Tra le novità che attendono i partecipanti spiccano la nuova location, Reggio Emilia, la durata di due giorni, una cena di networking, innovative arene multiplayer e due assemblee plenarie.

Non più un giorno quindi ma due di manifestazione, per permettere ai visitatori di approfondire tutte le tematiche inerenti l’elettronica di potenza e rispondere alle esigenze di un mercato in fermento e in continua evoluzione. In questo modo l’evento potrà ospitare un numero sempre maggiore di aziende desiderose di esserne protagoniste attive.

La scelta della location è ricaduta su Reggio Emilia, cuore di una regione, l’Emilia Romagna, di grandi eccellenze e con un tessuto produttivo composto da aziende innovative e all’avanguardia in molti settori tra cui biomedicale, automotive, meccanica di precisione, elettronica di potenza, agroalimentare e tessile, per citarne alcuni.

La manifestazione si terrà presso “Ruote da Sogno”, showroom nel cuore della Motor Valley, 5000 mq che ospitano una collezione permanente di motociclette e auto d’epoca. In questa location esclusiva sarà possibile conciliare l’innovazione tecnologica con una visita a questa particolare esposizione storica.

Oltre alla zona espositiva, sempre presente, sono state progettate nuove arene multiplayer su applicazioni specifiche, tra cui Energy storage, Ricarica Wireless, Medicale e Diagnostica, Energie Rinnovabili, Power Management, EV/HEV, dei classwork condotti dalle aziende e due assemblee plenarie, una dedicata al management su scenari, che vedranno ad esempio la partecipazione di un esperto di Yole Développement, e strategie oltre alla consueta sessione tecnica.

Infine, una grande novità sarà la cena di networking, un’occasione per tutti i player del mercato di condividere la propria esperienza e incontrare da vicino partner e clienti.

Power Fortronic si dimostra quindi il luogo perfetto per progettisti, system engineer e responsabili acquisiti ma anche per consulenti tecnici, manager e maker, che desiderano scoprire tutte le novità non solo di prodotto e di tecnologia ma anche informarsi sugli scenari di mercato, sistemi integrati, normative e nuovi possibili sviluppi delle applicazioni power in diversi settori.

Per maggiori informazioni visitate il sito dedicato: https://powerfortronic.it/


Share

Una scelta vegetariana per una salute migliore

La dieta è una delle scelte di base che definiscono il nostro stato di salute e lo influenzano.

Molte persone, nell’ultimo periodo, si stanno orientando verso il vegano, con l’intenzione di vivere in maniera migliore, ritenendo che così avranno risultati ottimali nell’immediato e nel medio periodo. Ovviamente si tratta di valutazioni probabilistiche ma certamente, con una corretta alimentazione, si possono diminuire le possibilità di contrarre malattie degenerative invalidanti, oggi così diffuse in occidente. [Leggi tutto il Comunicato Stampa…]


Share

Utilità dei VPS nell’industria italiana 4.0

Ecco dunque che sta arrivando a grandi passi l’industria 4.0 con predominanza della virtualizzazione e della digitalizzazione e il web è sempre più importante per il lavoro delle imprese. [Leggi tutto il Comunicato Stampa…]


Share

Get Adobe Flash player